Perché i cosmetici giapponesi sono avanti?

Sono blogger ma il mio lavoro principale è il settore dei cosmetici naturali.


Come ho già scritto sul blog: Bello come l’uovo sodo, Bella non e sempre migliore di Carina, per i giapponesi “la pelle bella” è una caratteristica per essere “bella” da mille anni piuttosto che avere bei occhi. In Giappone se una ragazza avesse la pella bella, già 80% sarebbe bella.

Visto che ho la pelle delicatissima e avevo sempre problemi sulla pelle, non potevo usare i cosmetici che vendono nei negozi, così ho cominciato il lavoro dei cosmetici naturali per la mia pelle.

Perché i cosmetici giapponesi sono avanti?

Siccome genenalmente i giapponesi sono molto paurosi, la chirurgia plastica che ha qualche rischio non è comune in Giappone, così i giapponesi preferiscono curare la pelle ogni giorno per mantenerla sana sperando anche di ringiovanire usando i cosmetici.

Per questo motivo le ditte giapponesi devono impegnarsi per migliorare i cosmetici e anche gli ingredienti, per esempio Vitamina C conduttore di nuova generazione(APPS, VC-IP), Fulleren, Cellule staminali, EGF, Proteoglycan, ecc.

Non hai mai sentito parlare di Vitamina C conduttore di nuova generazione che penetra anche nel derma per cencellare lo stress e evitare i problemi, favorire la crescita delle cellure per anti-età???

Molti giapponesi almeno conoscono il nome ma tranquilla.
Anche in Giappone non è comune per i cosmetici che vendono nei negozi perché ha qualche rischio.

  1. funzionare fin troppo su alcune pelli sensibili
  2. odore chimico dell’ingrediente
  3. ingiallire
  4. vitamina C solidifica

Il più grosso problema è il punto 1: funzionare fin troppo.
Funzionare nel derma è buono per rigiovanire la pelle di molte persone, ma c’è anche la possibilita di ricevere la rivendicazione che sente stimula negativa sulla pelle molto sensibile.

Comunque anche senza sentire la funzionalità nel derma la gente continua a comprare un cosmetico delle marche grande lo stesso.
Quindi il cosmetico composto di quasi solo l’acqua senza composto l’ingrediente forte andrebbe meglio per le ditte dei cosmetici.

Invece io avevo pensato alla mia pelle che aveva tanti problemi di età, anche se era costoso e anche se c’era rischio, avevo messo abbondanti quantità nei miei prodotti.

Credi che il 30% dei clienti siano uomini?

In Giappone dove apprezzano molto la pelle bella, non solo le donne curano la pelle ma lo fanno anche gli uomini.

Alle ragazze giapponesi tendenzalmente piace un uomo feminile piuttosto che uomo maschile, così i ragazzi giapponesi cercano di avere meno peli, meno barba e avere capelli lunghi, quindi un viso dolce, poi naturalmente la pelle liscia e pulita come una ragazza.

Comunque molti ragazzi giapponesi curano la pelle con i cosmetici, anzi il 30% dei miei clienti è uomini. Alcuni clienti maschi comprano anche il fondotinta che non ho mai pensato che attiri i ragazzi!

Cos’è TINTAUNITA?

La marca dei miei cosmetici che produco in Giappone si chiama TINTAUNITA, perché noi giapponesi vogliamo la pelle “tinta unita” senza macchie, senza una rughe e senza altri problemi, così ho deciso il nome della marca sperando di aiutare la gente ad avere la pelle TINTAUNITA.
Perché italiano? Perché in Giappone le parole italiane vanno di moda!

Adesso sono molto contenta i miei cosmetici originali sevono a tanti che hanno la pelle delicata come la mia.

Online shop

Se capisci un po’ di inglese, puoi acquistare i cosmetici su online shop per estero :TINTAUNITA.WORLD
japanmoda_ful

Più informazioni dei prodotti, ci sono sul sito web ufficiale e sulla pagina di Facebook e Instagram.
Facebook official page: TINTAUNITA cosmetici giapponesi
Instagram official page: @tintaunita