“Uomo di terza pagina” è meglio che uomo solo bello da vedere per le ragazze


Un giorno chiacchieravamo sull’ex di un’amica.

Gli amici parlavano di come era brutto da vedere e consideravano un altro amico per lei, ma se avessero parlato della bellezza di questi uomini, una giapponese non avrebbe potuto vedere una grande differenza tra loro, tutti due non erano “seconda pagina” ma erano un tipo di “terza pagina”.

rossi

NIMAIME, SANMAIME

NI significa “due”, SAN significa “tre”.

  1. ICI
  2. NI
  3. SAN
  4. SCI
  5. GO
  6. ROKU
  7. SCICI / NANA
  8. HACI
  9. CHIU / CU
  10. GIU / TOU

MAI si mette dopo il numero di qualcosa sottile come foglio o carta, ME lo fa diventare un numero ordinale (primo, secondo, terzo).
Quindi NIMAIME vuole dire “seconda pagina” e SANMAIME vuole dire “terza pagina”.

Noi abbiamo un opera tradizionale molto bella, si chiama KABUKI.
Nel libretto dello spettacolo, gli attori principali sono scritti nella prima pagina.
Nella seconda pagina sono scritti gli attori belli che hanno relazioni con le donne, poi nella terza pagina sono scritti gli attori che fanno un ruolo di buffone.

Dunque adesso un uomo bello si chiama “seconda pagina” cioe’ NIMAIME, e un uomo piu’ simpatico o divertente che bello, si chiama “terza pagina” cioe’ SANMAIME.

“Seconda pagina” significa “bello” ma anche “serio”.
In Giappone tradizionalmente credono che gli uomini veri non parlino tanto, un bel uomo non ha bisogno di divertire la gente essendo simpatico perche’ gia’ alla vista attira le ragazze, cosi’ ogni tanto “seconda pagina” sarebbe solo bello da vedere ma potrebbe essere noioso.

Invece un uomo meno bello sempre deve essere piu’ simpatico per attirare le ragazze.
Per dire scherzi ogni momento si usa molto il cervello, cosi’ “terza pagina” potrebbe essere anche inteligente.
Allora “terza pagina” e’ simpatico e inteligente, potrebbe essere migliore di “seconda pagina”.

Ma e’ un peccato per “terza pagina”, che sopra a lui esistono: “seconda pagina e mezzo”

NIMAIME-HAN

HAN significa “meta’” o “mezza”, NIMAIME-HAN significa un uomo bello e anche simpatico e inteligente, cioe’ un uomo perfetto!

Molto facile!