Gli italiani hanno “Cuore peloso” che manca ai giapponesi


Un ragazzo italiano era innamorato di una cameriera molto carina al bar dove e’ entrato per la prima volta, quindi le ha chiesto se voleva prendere un caffe’ insieme dopo di aver finito il lavoro.

Purtroppo gli ha risposto “No, grazie”, ma lui stava bene lo stesso anche subito dopo l’episodio. Secondo una giapponese, voi italiani avete proprio “cuore peloso”.

fiori

SCINZOU NI CHE GA HAERU

SCINZOU e’ l’organo di cuore, NI si usa come una proposizione “a” o “in”.
CHE significa “pelo”, GA mi dispiace non posso spiegare bene ma non e’ importante per sapere il senso della frase.
HAERU significa “fare nascere” o “crescere”.
Quindi SCINZOU NI CHE GA HAERU significa “i peli sono cresciti sul cuore”

Gli uomini giapponesi di solito hanno pochi peli, e’ molto raro avere peli sul petto o sulla schiena, ma si dice che i peli crescono nei posti deboli che devono essere piu’ forte.

Per esempio atleti di Sumo hanno i peli sulla schiena perche’ la strofinano per terra, quindi la pelle deve essere forte con peli.

Dunque se il cuore fosse peloso, il cuore dovrebbe essere forte, diciamo che la persona che ha il cuore peloso e’ mentalmente forte ma con il senso negativo “poco sensibile”.

Va bene un po’ sensibile, ma gli uomini giapponesi non hanno un pelo da nessuna parte, sono troppo sensibili che non chiedono niente a nessuna ragazza carina.
Secondo me, prima di dare la lozione sulla testa, dovrebbero fare crescere dei peli sul cuore.

Molto facile!