Parola giapponese per uno stronzo senza i capelli


Non è male l’uomo calvo italiano, infatti io conosco uomini calvi belli.
Mentre per gli uomini giapponesi i capelli sono più che importanti, nessuno rinuncia ai capelli facendosi calvo per scelta.

calvo

HAGHE
ハゲ

HAGHE è derivato da un verbo HAGHERU.
HAGHERU significa che qualcosa che era attaccato bene va via.
Dunque HAGHE sinifica la persona senza i capelli.

Tanti uomini giapponesi hanno paura di perdere i capelli, perché credono di essere brutti senza quelli, anzi tanti giapponesi belli diventano brutti dopo che hanno perso i capelli.

Per quello HAGHE significa “calvo” + “brutto”.

Non possiamo chiamare nessuno HAGHE, perché si offende.
Dunque puoi usare HAGHE solo quando trovi uno stronzo senza i capelli.

Molto facile!

(*attenzione: Lui nella foto è bravissimo e simpaticissimo, purtroppo non è stronzo)


6 件のコメント

  • Ciao Coco,

    complimenti per il sito!

    A proposito di calvi, potresti aiutarmi con una piccola traduzione?
    Vorrei usare una espressione “simpatica”.

    Io sono calvo e vorrei usare, per un progetto che ho in mente, una espressione tipo:

    2 capelli oppure belli capelli oppure molti capelli

    2 kami
    Kawaiikami

    Sono “corrette”? Per corrette intendo che un giapponese capirebbe anche se non sono giuste al 100%… e vedendomi calvo si metterebbe a ridere?

    Grazie ciao!

    • ciao Lorenzo!
      Quando si conto i capelli come 1 capello, 2 capelli, si dice KAMINOKE, dunque devi dire “2 KAMINOKE”.
      Siccome per capelli non si dice mai KAWAII, non ci sentiamo ne’ giusto ne’ simpatico…
      Per “belli capelli” KIREI NA KAMI e’ troppo serio???

  • Grazie coco, veramente speravo in qualcosa di più corto! Ma giustamente non puoi darmi risposte “sbagliate”. ^_~

    … e usando “peli” al posto di “capelli”?

  • Rispondi